Slide toggle

Welcome to Zass

Zass is a powerfull WordPress / Woocommerce theme with a modern, pixel perfect design suitable for handmade artisans, craft businesses and portfolio websites.

This is a custom, collapsible widget area. Use it like any other sidebar and easily place any number of widgets here.

Have a Question?

Monday - Friday: 09:00 - 18:30 409 Mladost District, Sofia Bulgaria +359 2 123 456 +359 2 654 321 shop@zass.con

Carne in umido con piselli in vaso – Ricette di Katia

Carne in umido con piselli in vaso

Carne in umido con piselli in vaso

e’ davvero gustosissimo e presentarlo dentro un vaso e’ un idea carina alternativa che susciterà’ tanta curiosità.

Per questa ricetta ho utilizzato prodotti di altissima qualita, abbinando la passata verace e i pisellini, con un olio extra vergine di oliva 100% italiano dal gusto e dal sapore unici.

Ho servito il tutto in una vaso molto carino

che vi fara’ fare una bellissima figura, il vaso Weck, GMA,  originale per servire e conservare i tuoi cibi.

Oltre a garantire una perfetta sterilizzazione di qualsiasi prodotto, di frutta, verdura, carne e pesce, sono ideali per servire marmellate, salse di accompagnamento e dessert!

Funzionali e belli da vedere sulla tavola. La forza loro è riuscire ad operare sia nel settore di nicchia, profumerie o generi di lusso, sia nel settore industriale mantenendo intatta la qualità dell’artigiano. I loro prodotti sono molto ben curati, non sono fatti da macchine automatiche ed hanno, secondo i loro clienti, una qualità superiore.

Ecco la mia ricettina…..

Ingredienti

700 gr di spezzatino di vitello

1 carota

1 cipolla

2 patate

300 ml di passata verace CIRIO

1 scatola di pisellini CIRIO

sale

pepe

olio extra vergine di oliva Frantoio Oleario Bitontino Minenna

1/2 bicchiere di vino bianco

vasetto GMA per servire

Procedimento

Per questo piatto della tradizione, iniziamo a pulire la carota e la cipolla, le passiamo nel mixer e le tritiamo.

In un bel tegame mettiamo l’ olio evo, aggiungiamo le verdurine e facciamo stufare, aggiungiamo la care, ilmsale, il pepe e lasciamo insaporire.

Dopo qualche minuto sfumiamo con il vino bianco e lasciamo cuocere per alcuni minuti.

A questo punto possiamo aggiungere la passata di pomodoro, chiudere con un coperchio e lasciar cuocere per alcuni minuti.

Laviamo e tagliamo le patate a cubetti, aggiungiamole alla carne e quando saranno quasi cotte aggiungere i pisellini.

Facciamo insaporire bene il tutto ed il nostro super secondo sara’ pronto per essere servito, una vera delizia ve lo posso assicurare.

About the Author:

mm
Mi chiamo Katia, ho 44 anni …e abito in Veneto da circa 13, precisamente a Roncade, dove mi trovo bene, anche se i primi anni sono stati traumatici, visto che non capivo praticamente nulla del dialetto. Sono una toscanaccia doc, nata a Grosseto, ma vissuta da sempre in un piccolo paesino della maremma, che si chiama Ravi, di cui sono orgogliosa. Amo i miei compaesani, perche’ nonostante, sia  andata via, mi vogliono comunque bene. Ho sempre amato cucinare, ma prima di sottopormi ad un by pass gastrico, avevo un rapporto sbagliato con il cibo, per me era un incubo, non una gioia, solo dopo, ho potuto finalmente assaporare e godermi la preparazione dei piatti. Chi soffre di obesità’ ha una vita difficile, tende a nascondersi, a non interagire con gli altri, a non uscire per la vergogna del proprio aspetto, per paura di ricevere offese, perche’ il mondo e’ molto condizionato dall’aspetto esteriore. Per questo prima dell’intervento, per me il cibo era solo un incubo, un rifugio per problemi irrisolti, che mi calmava, per poi dopo farmi stare male. Il by pass gastrico mi ha cambiato la vita, mi ha dato una seconda possibilità, mi ha dato una nuova prospettiva, un nuovo stimolo, una nuova condizione, poter finalmente gioire mangiando e gioire nel preparare piatti per le persone che amo. Visita il sito IN CUCINA CON FROLLINA